lunedì 7 gennaio 2013

Mini pie alla zucca e cotechino




Buon inizio settimana a tutti!! L'Epifania tutte le feste si è portata via e non mi dispiace affatto, queste feste sono belle ma per me parecchio stressanti. Per quanto mi riguarda, gli ultimi giorni non vedo l'ora di ritornare al solito tran tran. Finito di scrivere questo post, disferò l'albero, riporrò palline e luci, cambierò le candele consumate, toglierò la ghirlanda con gli addobbi dal camino, rimetterò a posto il mobiletto che ogni anno devo spostare per fare posto al gigantesco albero, insomma cercherò di ridare alla casa il suo aspetto normale, un po' più easy ma pur sempre accogliente.
Ora vi lascio con una ricettina originale e molto sfiziosa. Le foto non sono un granché, ma come si fa quando ci sono degli ospiti?!!! Forse voi mi direte: quando ci sono ospiti non si fanno foto, probabilmente avete ragione ma è un peccato perdere l'occasione di immortalare  delle belle ricette, e allora... accontentiamoci dai!!!!




Ingredienti x 4 : (io ho raddoppiato la dose)
300 g di zucca pulita
300 g di cotechino cotto
1 uovo
30 g di mostarda di frutta
4 foglie di salvia
1 scalogno
20 g di burro
2 dl brodo vegetale
1 cucchiaio di latte
sale e pepe q.b.
2 rotoli di pasta sfoglia

Sciogliete il burro in una casseruola, aggiungete la zucca a dadini, lo scalogno tritato e la salvia. Regolate di sale, mescolate, versate il brodo caldo e cuocete per circa 5 minuti.
Tagliate il cotechino spellato a dadi, unitelo alla zucca e cuocete ancora per 5 minuti. Eliminate la salvia, lasciate intiepidire, unite la mostarda a dadini e distribuite in 4 cocotte di 8 cm di diametro.
Ricavate dalla sfoglia 4 dischi di 10 cm di diametro, sbattete l'uovo con il latte, spennellate il bordo delle cocotte , coprite con i dischi di pasta e fateli aderire ai bordi premendo leggermente. Spennellate la superficie con l'uovo sbattuto.
Con la sfoglia rimasta e l'apposito rullo, tagliate a grata 4 quadrati e adagiateli sui coperchi di pasta. Tagliate l'eccedenza e fate riposare in frigorifero per 30 minuti. Spennellate anche la grata con l'uovo sbattuto e cuocete i pie in forno caldo a 180° per circa 20 minuti. Portate la temperatura a 200°, spennellate la grata con poco sciroppo della mostarda e proseguite la cottura per 5 minuti.




28 commenti:

  1. Che abbinamento originale zucca e cotechino! Sono deliziose le tue mini pie, fanno una gran bella figura :-) Baci, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica, un abbinamento che ci è piaciuto molto!!!
      Un abbraccio e buona settimana :))

      Elimina
  2. Che ricetta particolare,potrebbe essere dedicata ad un riciclo delle cose avanzate dalle feste...
    Che bella idea!
    Un salutone e a presto Susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy, è vero si possono usare anche gli avanzi delle feste!!!
      Un abbraccio e buona settimana :))

      Elimina
  3. Che bontà!!!!! ammazza zucca e cotechino.. che abbinamento!!! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, grazie mille e buona settimana :))

      Elimina
  4. Complimenti davvero per le tue mini pie, Ely! Sono gustosissime e presentate magnificamente!! :D Per la quotidianità.. ci credi che sono quasi sollevata anche io di aver smontato tutto e di ritrovare una sorta di tran tran 'confortante'?? Un abbraccio forte e una settimana stupenda, amica! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Ely, grazie mille e buona settimana!!
      Un abbraccio :))

      Elimina
  5. Wow, che bellissima idea, Ely! :D Devono essere buonissimi... salvo la ricetta! ;) Complimenti, un bacione e buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, sono gustose e fanno una bella figura!!!
      Un abbraccio e buona settimana :))

      Elimina
  6. Ma quanto sono carina??? La zucca mette sempre un sacco di allegria! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella, grazie mille e buona settimana :))

      Elimina
  7. Feste finite, tutto archiviato, mobili al proprio posto... meno male!!! ;)
    Ma che bell'idea, gustosissima ed originale!!! Copio all'istante!!!!
    Ti auguro una felicissima settimana!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lory, grazie, ti auguro una felice settimana!!!!
      Un abbraccio :))

      Elimina
  8. Adoro la zucca, e cosa dire del cotechino???? Da fare, grazie Ely!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, è una ricetta molto gustosa e fa anche una bella scena!!!!
      Buona settimana :))

      Elimina
  9. troppo bella! la terrò in mente per le feste dell'anno prossimo, che figura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aria, grazie mille, ti auguro una felice settimana!!!!
      Un abbraccio :))

      Elimina
  10. Bella ricetta. Mi piace l'idea di accostare la dolcezza della zucca al gusto sapido e deciso del cotechino e poi hai decorato la superficie proprio come ho fatto io con un piatto preparato per la cena della vigilia.
    Un bacione :o*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, a noi è piaciuta molto e poi si presenta molto bene!!!
      Ti auguro una felice settimana !!!
      Un abbraccio :))

      Elimina
  11. Tantissimi auguri e buon inizio!!!
    Deliziosa ricetta e che ben presentata!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, grazie mille, ti auguro una felice settimana :))

      Elimina
  12. ciao cara Ely, ho guardato bene le tue ultime ricette e sono una meglio dell'altra, complimenti.
    queste mini pie poi so già che le adoro perchè impazzisco per il cotechino.
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabina, grazie mille, ti auguro una buona serata :))

      Elimina
  13. Sei fatasiosissima Ely!!
    Davvero una bella accoppiata!!
    Complimenti tesoro!!
    Un bacione e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen, grazie mille, ti auguro una buona serata :))

      Elimina
  14. Da quello che ho letto stasera sui vari blog amici, siamo tutti contenti che le feste siano finite :))!
    Zucca e cotechino un'abbinamento molto interessante e a me piacciono molto anche le foto!

    RispondiElimina
  15. Che delizia e che idea originale! Li vedo benissimo, oltre che in ogni pasto dell'anno :), su una tavola, appunto, delle Feste! La annoto subito!

    RispondiElimina